Isolamento Acustico Tiburtina

Questa scheda è stata visualizzata 84 volte

Sul mercato è oggi possibile acquistare moltissimi prodotti di pittura isolante: trattasi di una pittura composta da microsfere in ceramica e da resine che conferiscono al prodotto la capacità di isolamento termico e di riflesso dai raggi infrarossi. La pittura isolante può essere utilizzata sia per effettuare la tinteggiatura di uno spazio interno che per dipingere gli spazi esterni. Questa tipologia di pittura isolante è in grado di agire direttamente sulla conduttività dei materiali, migliorando conseguentemente il potere isolante di uno spazio interno. Sul mercato è possibile reperire degli ottimi materiali acustici che sono in grado di riflettere fino al 90 per cento dei raggi infrarossi; questi ultimi rappresentano la causa principale di riscaldamento all’interno di un’abitazione .Le tinture termiche applicate sulle pareti interne di uno spazio sono inoltre in grado di proteggere la muratura dall’azione dell’umidità; per questa ragione le pitture isolanti vengono consigliate dagli specialisti del settore edilizio per quegli spazi nei quali tende a formarsi la condensa. I benefici di una pittura isolante di qualità sono reali, ma solo per quanto riguarda l’aspetto della coibentazione climatica. Vediamo nel paragrafo seguente un tipo di pittura in grado di vantare proprietà insonorizzanti Idropittura acustica per l’isolamento acustico delle pareti L’idropittura acustica è un prodotto a base d’acqua particolarmente consigliato per l’insonorizzazione acustica degli spazi.

Anche la pittura sulle pareti potrebbe essere nociva  Isolamento acustico Tiburtina

Solitamente queste pitture sono altamente coprenti e non si rende necessario stendere una seconda mano di colore sulla superficie della parete. Vi sono idropitture acustiche in grado di proteggere in modo efficace le pareti e le superfici in legno sulle quali il colore viene applicato. Intonaco fonoassorbente per l’isolamento acustico delle pareti L’intonaco fonoassorbente è un particolare intonaco premiscelato e caratterizzato da un discreto potere fonoisolante; perché l’intonaco fonoassorbente sia davvero efficace, il prodotto deve necessariamente avere i seguenti requisiti: Essere in grado di assorbire almeno la percentuale del 70 per cento dell’onda sonora; Essere capace di garantire la massima traspirabilità; Essere dotato di una resistenza all’azione delle fiamme di classe 1 Essere totalmente ecologico; Essere di facile applicazione e lavorabile. Gli intonaci fonoassorbenti vengono generalmente utilizzati nel segmento delle ristrutturazioni edilizie per garantire prestazioni acustiche migliori all’involucro edilizio e in ogni unità abitativa. Sempre per quanto riguarda il campo di utilizzo degli intonaci fonoassorbenti, questi ultimi vengono impiegati per la realizzazione di rivestimenti interni parietali e per operare l’isolamento acustico delle facciate degli stabili e delle tramezzature divisorie. Cartongesso fonoassorbente acustico per l’isolamento acustico delle pareti

Le pareti in cartongesso hanno la loro importanza Isolamento acustico Tiburtina

Altra soluzione di insonorizzazione operata comunemente negli ambienti domestici è rappresentata dai prodotti per l’isolamento acustico in cartongesso accoppiati con materiale isolante acustico o fonoassorbente; questi ultimi, con l’ausilio di partizioni leggere sono in grado di garantire elevate prestazioni fonoisolanti ed essere pertanto utilizzati per l’insonorizzazione di una parete o del soffitto. Grazie agli accoppiati in cartongesso è possibile raggiungere elevati standard di isolamento acustico, nel pieno rispetto delle normative vigenti. Oggi i prodotti accoppiati in cartongesso disponibili in commercio possono prevedere diversi tipi di abbinamenti con mescole massive di materiali con caratteristiche fonoassorbenti e allo stesso tempo antivibranti. Lana di roccia e lana di vetro come isolante acustico per pareti.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*