Cambio Serratura Tiburtina

Questa scheda è stata visualizzata 80 volte

Dovendo fare il  Cambio serratura Tiburtina prendo in considerazione le serrature con combinazione che possiedono forme e misure idonee per essere installate sia su porte nuove, sia su porte esistenti.

Se hai una porta con cilindro standard europeo potrai integrarla senza problemi aumentando la sicurezza della tua casa o del tuo ufficio. L’alimentazione del meccanismo può avvenire tramite collegamento alla rete (normalmente in abbinamento a un alimentatore a 24v), con batteria usa e getta o con batterie ricaricabili. A mio parere l’alimentazione a batteria è più sicura dato che funziona sempre e non è soggetta a eventuali cali o sospensioni di corrente. Per esempio questa settimana nel mio condominio la corrente è stata sospesa per cinque ore. L’alimentazione a batteria evita il disagio di non poter entrare in casa o in ufficio. Una batteria in media dura 18 mesi. Dovrai solamente avere l’accortezza di sostituirla prima che si scarichi. Non temere, in caso di blackout o di mal funzionamento potrai sempre aprire la porta meccanicamente tramite chiave. Le serrature elettriche hanno un sistema di sicurezza automatico che si attiva al momento dell’apertura della porta per evitare che la serratura si blocchi.

Dall’esterno possono essere controllate con tastiera e display, con una tessera o con telecomando a distanza tramite App scaricabile su smartphone. Alcuni modelli permettono anche l’apertura appoggiando lo schermo del telefono e dell’orologio digitale sul display della serratura o tramite impronta digitale. Dall’interno si azionano in modo semplice e immediato tramite una pulsantiera. Se hai intenzione di installarla nel tuo ufficio, magari in coworking, potrai regolare gli accessi dei tuoi dipendenti o degli affittuari grazie a un timer orario collegato alla tesserina che fornirai loro. Gli apparecchi permettono un controllo remoto in modo da bloccare e sbloccare la porta senza utilizzare le chiavi. Pensa alla comodità di verificare che la porta sia chiusa quando sarai già a letto e non avrai voglia di alzarti o quando sarai in macchina e ti verrà il dubbio di averla lasciata aperta.

Prezzi delle serrature a codice per porte I prezzi per serrature a codice numerico da applicare a porte esistenti variano a seconda del modello. In media i prezzi si aggirano tra i 100 e i 200 euro. I modelli più sofisticati e performanti possono costare diverse centinaia di euro. In commercio sarà semplice trovare soluzioni più economiche. Normalmente il prezzo è proporzionale alla resistenza ai tentativi di scasso, per questo ti consiglio di investire qualche decina di euro in più a fronte di una maggiore sicurezza. Se hai già le idee chiare puoi acquistare online la tua serratura con codice, ma se non sei sicuro del prodotto più adatto alle tue esigenze conviene interpellare un esperto che ti saprà consigliare il modello migliore da installare.

Come scegliere la serratura a codice numerico  Quando sceglierai la serratura con codice dovrai accertarti che sia adatta all’uso che ne farai. La installerai a casa o in un luogo con con molti utenti? E’ importante che tu abbia un’idea di quante persone al giorno utilizzeranno il sistema e con quale frequenza. Questo ti permetterà di orientarti sulla serratura con combinazione ottimale per le tue esigenze valutando il numero di operazioni e di codici disponibili. Considera che anche la collocazione della porta è fondamentale: sarà interna o esterna? Non tutte le serrature sono adatte all’esterno. Misura lo spessore della tua porta. Anche questo è un fattore determinante nella scelta. Normalmente lo spessore su cui può essere montato ogni singolo prodotto è chiaramente indicato.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*