Rottamazione Scooter Tiburtina

Questa scheda è stata visualizzata 15 volte

Rottamazione scooter Tiburtina moto cos’è e dove richiederla dopo una prima proroga che come Giunta Comunale avevamo da subito attivato per accedere agli incentivi con l’obiettivo di dare massima possibilità di accedere ai contributi previsti, in ossequio anche a ulteriori provvedimenti normativi emanati durante l’emergenza coronavirus, abbiamo ora deciso di estendere ulteriormente la possibilità per i cittadini di presentare domanda per la rottamazione della loro vecchia moto con conseguente acquisto di un nuovo scooter meno inquinante». a dirlo all’ambiente nell’annunciare la nuova scadenza per la presentazione delle domande fissata al 12 luglio 2020 si ricorda che il bando prevede la possibilità di rottamare i vecchi veicoli alimentati a benzina, mentre nel valutare i punteggi per i nuovi acquisti si privilegerà il criterio delle minori emissioni gli incentivi, saranno quindi differenti in funzione alle effettive emissioni di anidride carbonica e ossidi di azoto del nuovo mezzo, stabiliti in base a specifici protocolli e si potranno ottenere rottamando autovetture adibite al trasporto persone. come per altri bandi già promossi, per agevolare al massimo chi può averne più bisogno, nel predisporre la graduatoria, oltre a tenere conto delle emissioni, abbiamo previsto punteggi differenti a seconda della situazione economica dei beneficiari, dando una priorità alle fasce di reddito più basse

sei alla ricerca di servizi rottamazione scooter Tiburtina che possano effettuare demolizioni di auto e motocicli, o che possano fungere da depositi di stoccaggio di moto destinate alla rottamazione o ancora di sfasciacarrozze che possano fornire un vasto catalogo di pezzi di ricambio usati l’organizzazione ha selezionato per te i migliori servizi sfasciacarrozze operanti nella tua regione. per poter accedere a queste informazioni, inserisci la tua regione direttamente sul portale imprendo.org e in pochissimi secondi avrai a disposizione tutte le informazioni che ti servono. le demolizioni di moto, ma anche di caravan, roulotte e mezzi pesanti vengono effettuate nel rispetto delle norme per lo smaltimento dei rifiuti speciali, in quanto questi mezzi sono composti anche da carburanti, liquidi infiammabili, componenti elettriche ecc. i demolitori, infatti, che lavorano dietro specifica autorizzazione, effettuano una bonifica consistente nell’asportazione dalla moto delle componenti maggiormente inquinanti, dopodiché lo scheletro della moto viene compattato dopo il rilascio del certificato di rottamazione, con cui l’autodemolitore si assume tutte le responsabilità civili, penali e amministrative del veicolo, il possesso di tutti i pezzi che dovessero risultare in buono stato spetta al centro di raccolta.

dopo averli prelevati, gli autodemolitori possono dunque procedere con le operazioni di vendita, che riguardano i pezzi di telaio del motore e delle componenti del motore.  non solo i rottamazione scooter Tiburtina comprendono anche: il prelievo delle auto incidentate, che può avvenire anche presso il domicilio stesso del proprietario, e lo stoccaggio delle moto che poi saranno rottamate. dopo la presa in carico dell’automobile, a questi operatori specializzati spetta anche il disbrigo di tutte le pratiche necessarie per la demolizione, prima fra tutte la cancellazione dal pubblico registro automobilistico pra gli sfascia carrozze dietro specifica autorizzazione, possono funzionare anche da deposito giudiziario, in cui vengono stoccate le moto ritrovate dalle forze dell’ordine.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*