Location Matrimonio Tiburtina

Questa scheda è stata visualizzata 55 volte

Ormai ve lo immaginerete, perché lo diciamo sempre: il gusto personale relativo alla  Location matrimonio Tiburtina  degli sposi è sempre al primo posto. d’altronde si tratta del vostro giorno e dovrete essere i primi a rimanerne soddisfatti. se avete già una location del cuore, bene per voi, ma attenzione a non fare una scelta affrettata. nel caso vi stiate chiedendo come scegliere la location matrimonio, la prima cosa che dovete fare, ancora prima di contattare i vari proprietari o gestori, è ragionare sullo stile delle nozze. il luogo del ricevimento deve corrispondere alla vostra personalità ma anche all’eventuale tema dell’evento o comunque alla tipologia di ricevimento che volete organizzare. siete una coppia che ama la natura e desiderate optare per uno stile country? evitate di contattare castelli o ville nobiliari che saranno invece in cima all’elenco in caso di matrimonio elegante e principesco. ecco un articolo dove troverete vari stili abbinati a location differenti. il fattore budget  chiedetevi quanto potete spendere per l’intera organizzazione e calcolate che di solito la spesa da destinare al luogo del ricevimento è pari al 10-15% del totale. sarebbe una vera perdita di tempo andare a visitare posti dove sposarsi fuori dalla vostra portata.

nelle fasi preliminari potrete fare una prima scrematura tenendo in considerazione questi due aspetti determinanti — stile e budget — in modo da avere già le idee più chiare fin dall’inizio. mettete in conto, poi, che per conoscere la spesa prevista per una location non basterà una telefonata, ma occorrerà andare a parlare con i proprietari. organizzate una lista dei luoghi che soddisfano i vostri desideri e che rientrano grossomodo nel budget, dopodiché contattate le location per capirne meglio i costi. in questo modo accorcerete ulteriormente la lista lei luoghi papabili. dalla stagione dipendono molte considerazioni, tra cui quella riguardante come scegliere la location matrimonio. così come non indosserete un abito da sposa corto smanicato in pieno inverno, optare per un matrimonio in spiaggia a gennaio non sarà una buona idea. oltre a studiare il clima e l’eventuale instabilità meteorologica, considerate che ogni stagione ha i suoi colori e il suo stile; ecco perché è importante cercare di capire prima di tutto quale stagione risponda meglio alle vostre esigenze stilistiche:

location matrimonio in autunno: è consigliabile trovare location al chiuso per ospitare i festeggiamenti, tuttavia sarebbe davvero un peccato non godere delle meraviglie naturali e paesaggistiche di questa stagione, magari per fare le foto. cercate strutture che abbiano un esterno caratteristico e adatto a fare degli scatti autunnali ricchi di colori e sfumature calde; location matrimonio invernale: le location al chiuso sono imprescindibili ma per non rendere il tutto troppo statico è bene trovare un luogo in grado di ospitare tutti i vostri invitati senza dare la sensazione di avere uno spazio vitale limitato. l’ideale è trovare un luogo che disponga di ambienti separati dedicati al banchetto, all’aperitivo e al taglio della torta. qui un articolo che vi aiuterà a trovare le migliori location per un matrimonio invernale; location matrimonio in primavera: l’esplosione dei fiori, il rinascere della natura, il cielo azzurro e l’aria frizzante sono solo alcuni dei regali che questo periodo dell’anno può farvi. tuttavia oltre a questo bisogna considerare la possibilità che la primavera possa fare qualche scherzetto dal punto di vista meteo. cercate una location che possa far fronte a eventuali cambi programma e che abbia il cosiddetto piano b.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*