Rottamazione Auto Tiburtina

Questa scheda è stata visualizzata 50 volte

2.000 euro se acquisti un’auto nuova a basse emissioni ed effettui la  Rottamazione auto Tiburtina di una che abbia 10 anni. 1.000 euro senza rottamazione. E ancora uno sconto del 40% se scegli un’auto elettrica, ma solo a determinate condizioni e non per tutti. Ecco nel dettaglio come funzionano i bonus rottamazione e acquisti definiti nella legge di bilancio Tra le misure contenute nella legge di Bilancio, il Governo ha previsto anche tutta una serie di incentivi per chi deve o vuole cambiare auto. I bonus rottamazione, acquisto e mobilità hanno un duplice scopo: da un lato quello di aiutare un settore come quello delle auto messo a dura prova dalla crisi scatenata dall’emergenza sanitaria e, dall’altro, quello di incentivare e sostenere una mobilità sempre più rispettosa dell’ambiente. La misura ha ottenuto un grande successo esaurendo i fondi disponibili in poco tempo. Per questo, con il Decreto Agosto, sono stati aggiunti altri 300 milioni di euro. Ma non è l’unica novità. Sono stati modificati, infatti anche le fasce e gli importi. Ecco tutte le misure previste. Chi acquista in Italia un’auto nuova di fabbrica tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2021 può usufruire di un contributo di 2.000 euro per l’acquisto di un’auto con emissioni inferiori a 60 g/Km di CO2, se il venditore accorda uno sconto all’acquisto di almeno 2.000 euro e se contestualmente viene rottamato un veicolo immatricolato prima del 1° gennaio 2011  che sia di classe inferiore alla Euro 6.

Rottamazione auto Tiburtina

Se, contestualmente all’acquisto, viene effettuata la Rottamazione auto Tiburtina di un motoveicolo appartenente alle classi Euro 0, 1, 2 o 3 il contributo è del 40% del prezzo d’acquisto per un massimo di 4.000 eur Alle stesse condizioni, il contributo diventa di 1.500 euro se il veicolo acquistato ha emissioni comprese tra i 61 e i 135 g/Km di CO2 e ha un prezzo d’acquisto inferiore a 40.000 euro (iva esclusa). Attenzione però, in questo caso hai tempo solo fino al 30 giugno 2021.un contributo di 1.000 euro per l’acquisto di un’auto con emissioni inferiori a 60 g/Km di CO2, senza rottamazione e se il venditore accorda uno sconto all’acquisto di almeno 1.000 euro Per ottenere il bonus, sia con rottamazione che senza, è necessario che il mezzo acquistato sia un veicolo per il trasporto delle persone, con al massimo 8 posti a sedere oltre al conducente. Le auto agevolabili sono quelle che costano al massimo 50.000 euro (prezzo di listino della fabbrica Iva esclusa).Questo bonus si può cumulare all’Ecobonus previsto fino a fine 2021 dalla Finanziaria 2019.Ricorda che il veicolo che rottami deve essere intestato da almeno 12 mesi all’intestatario del nuovo veicolo o a uno dei suoi familiari conviventi. Nel contratto d’acquisto deve esser dichiarato che il veicolo viene rottamato e deve essere indicato lo sconto praticato e il contributo statale che viene corrisposto dal venditore tramite compensazione con il prezzo d’acquisto.

Rottamazione auto Tiburtina

Oltre all’intestatario del veicolo di cui bisogna fare la Rottamazione auto Tiburtina il bonus può esser sfruttato anche dai conviventi nel limite massimo del suo ammontare complessivo A partire dal 2021 il valore di riferimento per le emissioni sarà quello relativo al ciclo di prova WLPT che sostituirà l’NEDC nel punto v.7 della carta di circolazione. Tuttavia, per i veicoli comprati entro il 31 dicembre 2020 e immatricolati entro il 30 giugno 2021 si considera ancora il valore dell’NEDC ai fini dell’erogazione dei contributi. Chi acquista in Italia un veicolo per il trasporto di persone nuovo e alimentato esclusivamente ad energia elettrica di potenza inferiore a 150 kW ha diritto a un contributo statale pari al 40% del prezzo di vendita.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*